Translate

lunedì 16 settembre 2013

MY HOME ENTRANCE .....RESTYLING .......

Cercando nelle cartelle una foto.......

 mi è venuta l'ispirazione per proporvi  questo post ......
L'argomento è....tanto per cambiare,.i miei tentativi di restyling del,la zona giorno della mia casa che è quella che negli anni ha subito più cambiamenti.
La premessa che devo assolutamente fare è che gli unici  mobili che ho acquistato risalgono  a quando mi sono sposata  (27, quasi 28 anni fa ) e che erano per un piccolissimo appartamento dove abbiamo vissuto per i primi otto anni.
Poi finalmente  siamo riusciti a costruire la" nostra" casa......(erano davvero altri tempi!)

I mobili che abbiamo portato nella nuova casa  erano  pochi  per i nuovi spazi ! , per mio marito che  adora(  anzi adorava, devo ammettere che un pochino l'ho contagiato) lo stile minimal , l'arredamento ideale , per me una delusione  !Non potendo subito fare nuovi acquisti ho cercato  varie soluzioni alternative con i vecchi mobili di recupero(la cosa mi ha talmente coinvolta che non esiste più un mobile nuovo che mi appassioni!)
Ho anche cercato di risolvere a modo mio alcuni difetti :
In particolare l'ingresso principale non è separato in alcun modo dalla zona pranzo e, trovarsi il  tavolo  all'entrata, (anche se sarebbe comodo perchè vicino alla  cucina),non mi ha mai entusiasmato, anzi è sempre stata la mia spina nel fianco.
Dopo diverse prove, la soluzione   che  ho trovato(NON CI VOLEVA MOLTO, ma ho dovuto trovare il coraggio)  è di eliminare definitivamente il tavolo grande e di arredare lo spazio  con questo piccolo tavolo-scrivania.
Attualmente, come vi raccontavo nel precedente post ho aumentato i posti  nel tavolo in cucina e nella bella stagione ho due tavoli grandi all'esterno.

Altro problema:La parete, sempre di questa zona  che ha la porta  di accesso alla zona notte e degli interruttori..... (Sarò fissata? Aspettate la prossima foto e vedrete)



Spostando la credenza verso lo stipite e sacrificando l'accesso agli interruttori (visto che fortunatamente ne ho in abbondanza dislocati in diversi punti della stanza)si è creato uno spazio della stessa larghezza della porta in cui ho inserito questo specchio  in modo di dare un aspetto più simmetrico ma anche anche  più ordinato alla parete

Parete ordinata e tavolo piccolo


 Sono soddisfatta , ma c'è ancora qualche  dettaglio da rivedere, ogni tanto faccio qualche prova ma non ho ancora trovato...
Ecco , in ordine cronologico i mobili  che si sono avvicendati negli ultimi tre anni...(purtroppo non ho foto precedenti a questo periodo)
di questa credenza ho solo la parte superiore'



Attualmente ho tolto sia le ante che lo schienale per inserire il televisore


Di questa invece ho solo la parte inferiore



Ho provato ad aggiungere una specchiera.......




Ho tolto la specchiera per utilizzarla in camera......





Finalmente una credenza completa



Si rivoluziona di nuovo il tutto.....

Ho provato con il tavolo grande , occupa troppo spazio........non mi piace....
















Così(vedi anche foto della parete ordinata) mi sembra davvero meglio ma non finisce qui.....