Translate

sabato 4 gennaio 2014

.......COL CAPPELLO ALLA ROMANA......


Ciaoooo!!!!!!!!!!!!!!!
Stasera un post  velocissimo perché
come avrete visto dalla  foto le mie lezioni di volo non stanno andando benissimo e,
devo assolutamente essere pronta per domani sera !
Saranno i panettoni di questi giorni,
i bicchieri di troppo,
sarà che in volo mi si appannano gli occhiali

sarà il freddo,
ma non riesco più a volare come una volta!!!!!!!!!


Tutto questo per dirvi che causa di forza maggiore, in questa settimana non ho combinato assolutamente nulla di creativo anzi , la cosa più creativa che ho fatto in questo periodo è stata quella di andare al lavoro la vigilia di Natale dimenticandomi di averlo segnato come giorno di ferie!!!!!
Concluso il 2013 che è stato un anno intenso e a tratti difficile, ho buone speranze per il nuovo anno non fosse che per  il fatto che al super ho trovato solo confezioni di lenticchie da 1 kg.!!!



Avrà qualche significato particolare?

Sono convinta di si , almeno lo spero!.........

Lo avete riconosciuto? E' il trenino che è stata la prima decorazione per il Natale,
e, visto che ormai le feste sono agli sgoccioli , sento già la primavera, (!!????)così al posto degli abeti innevati  ho messo qualche fiorellino


 saccheggiando qualche  rametto di erica dal giardino....


 
 Se non ci credete che è quasi primavera , guardate le prossime foto....
Avevo comprato dei bulbi di giacinto





da coltivare sia in terra che in acqua
ormai sono sbocciati quasi tutti.....


quindi li guardo e quasi mi convinco....
.....Ops, dimenticavo ,
vi lascio
una piccolissima idea per riutilizzare gli avanzi delle candele che abbiamo utilizzato in queste feste.
Ho sciolto a bagnomaria dentro ad un vecchio pentolino tutti gli avanzi di cera e l'ho colata nuovamente dentro agli stampi che la fantasia mi suggeriva, aggiungendo pure degli ingredienti (ne ho fatta una con peperoncini e chiodi di garofano)........
La mia preferita però è la scodella    realizzata con la buccia d'arancia tagliata a metà ...


Ora però devo proprio andare...
AU REVOIR....