Translate

domenica 7 aprile 2013

NON SARO' PER CASO UNA DISCENDENTE DI ARCIMBOLDO?

Chiedo umilmente scusa al grande pittore per la mia immodestia , preciso immediatamente che citarlo mi serviva per giustificare e dare un senso a questo post....
Di solito i carciofi si comprano per preparare qualche gustosa ricetta , di solito... e che cos'altro si puo' fare?
Io potrei raccontarvi che li ho comprati per preparare un delizioso manicaretto poi avendone avanzati due mi e' venuta l'idea di utilizzarli a scopo decorativo, ci credete?
No, e fate benissimo perche' io non so' neppure dove si incomincia a cucinare i carciofi ma ne ho comprati due perche' mi piaceva la forma e il colore...... quindi qualche idea mi sarebbe venuta prima o poi..... (tanto qualche giorno si conservano!)





Il giorno seguente il primo e' diventato un gufetto portafortuna semplicemente incollando gli occhi  il becco , e le zampine con il nastro biadesivo  .





L'altro e' diventato una pecorella facendosi prestare il musetto in feltro (panno per i pavimenti) di quelle che avevo realizzato per Natale.

Se trovo qualche ricetta domani li cucino ....  o no? 
In realta'  averli sul tavolo insieme alle altre decorazioni mi creano quell'allegra colorata country naif   atmosfera che mi piace tanto.......





e nonostante cio' e' rimasto pure lo spazio per gustarsi una bella tazza di the a cui siete virtualmente tutte invitate, buona notte e buona domenica!
Con questo post partecipo al linky party riusa & crea

27 commenti:

  1. Beh guarda, non 6 l'unica, nemmeno io ne ho mai comprati!! E so che non mi piacciono! Cmq quello fatto a gufo è troppo forte!!!! Hai avuto molta inventiva, complimenti! Baci Pam

    RispondiElimina
  2. Buona domenica. Io invece i carciofi li compro spesso per farne pranzi e cene come i più, però ti giuro che mi diverte da morire questo impiego alternativo, non ci avrei mai e poi mai pensato ad un utilizzo artistico non culinario...

    RispondiElimina
  3. Simpatico il tuo gufetto...anche a me piace usare le verdure come decorazione!!!
    Ciao Lieta

    RispondiElimina
  4. wow, sei fantastica! Mi piacciono tantissimo!!! Troppo belli!
    Si, sei discendente di Arcimboldo, di sicuro ^_^

    RispondiElimina
  5. Ciao Giu! Scusami se sono arrivata solo oggi ma tra lavoro, dentista e impegni vari....
    Accogliente il tuo blog, ti seguo con piacere. Sappi che sei la benvenuta nella mia casina. Ciao ciao

    RispondiElimina
  6. Che belle creazioni fantasiose, sei unica. Vengo da te a prendere un tè con piacere. A presto, Ely.

    RispondiElimina
  7. Ciao Giu, adoro il tuo gufetto. Leggemdo il tuo post mi aspettavo delle decorazioni più tradizionali (tipo centrotavola con un pò di verdure e qualche pianta) ma quando ho visto i tuoi animaletti devo dire che sono rimasta incantata, li guardavo e sorridevo....
    Sei troppo forte. Bacioni
    Cristina

    RispondiElimina
  8. ...L'idea è arrivata ed è molto simpatica.....bello utilizzare le verdure per decorare!
    Un bacione
    Elena

    RispondiElimina
  9. Il tuo Gucarciofo è simpaticisimo!
    Bellalullo

    RispondiElimina
  10. La pecorella è molto bella....ma il gufo è strepitoso! =)
    Daniela

    RispondiElimina
  11. Ma che idee fantastiche!!!! Quante ne pensi!!!
    E io che credevo che i carciofi fossero solo da mangiare ^__^
    Complimenti.... e grazie per il te!!!
    Un abbraccio Antonella

    RispondiElimina
  12. ma che carino quel gufo! bravissima!!!!

    RispondiElimina
  13. Ciao Giu, il tuo gufocarciofo è stupendo!
    Da oggi ti seguo anch'io e ti ho assegnato un premio sul mio blog, passa a ritirarlo, se ti va!
    MammaNene

    SergerPepper.blogspot.it

    RispondiElimina
  14. bellissimo il gufetto!! Davvero delizioso! E tranquilla, se hai voglia di carciofi te li cucino io!! Ahaha
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  15. Sei troppo simpatica!!!! Sono bellissimi sia il gufo che le pecorelle!!!! buona giornata ^__^ Gio'

    RispondiElimina
  16. ma guarda cosa è nato da un carciofo?!
    non so se preferisco il gufetto o le pecorelle!
    quanta fantasia!
    mi piace molto la tua bella idea
    brava!
    però non so se io riuscirei a cucinarli...sono così simpatici!
    baci VAleria

    RispondiElimina
  17. Sowa i owce są super! Świetne prace :) Pozdrawiam

    RispondiElimina
  18. Ciao, sono Alessandra del blog Alex The Pink House.
    Voglia prima di tutto ringraziarti per avermi fatto visita ed invitarti, se ti fa piacere a partecipare al blog candy in corso nel mio blog.
    Mi unisco volentieri al tuo e ti mando un caro saluto.
    Alessandra

    RispondiElimina
  19. Ciao Giu, io di solito i carciofi li compro per cucinarli o al massimo avrei potuto pensare di usarli in una composizione... Solo tu potevi avere un'idea così originale! Il gufetto è simpaticissimo e la pecorella molto tenera.
    Un bacione.
    Silvia

    RispondiElimina
  20. Ciao, ma che belle idee!!!il gufetto è adorabile!!!Brava!
    la fata artigiana

    RispondiElimina
  21. Ciao Ma che bello quel gufetto fatto con il carciofo!! bellissima idea...ti conosco grazie all'iniziativa di Kreattiva se vuoi passa a trovarmi ne sarei felice...

    http://smilebeautyandmore.blogspot.it/

    Daniela

    RispondiElimina
  22. Ciao, Sono Silvia, ma sei bravissima!! Ho letto anche il tuo post su come fanno le vere blogger a esserlo...boh, anche io me lo chiedo!!
    Comunque l'importante è mettercela tutta!!
    Complimenti per le creazioni, il mio parere lascia il tempo che trova perché sono negata in tutto quello che è decorativo, ma mi piacciono tanto e il gufo è bellissimo!!
    A presto!!

    Silvia

    RispondiElimina
  23. Ciao arrivo da Kreattiva se ti va passa a trovarmi :)

    RispondiElimina
  24. belo il gufetto!!!
    ti ho scoperta tramite Kreattiva e sono diventato tuo follower
    http://consiglidirocco.blogspot.it/
    a presto!

    RispondiElimina
  25. Ciao, anch'io arrivo da kreattiva . E ho trovato un posticino che tornerò a visitare molto spesso ! A presto.

    RispondiElimina
  26. Ciao, vengo dall'iniziativa "spicchi del gusto", bel blog ti seguo, se ti va di passare da me http://anni6027.blogspot.it/ , a presto.
    Maria Laura

    RispondiElimina