Translate

sabato 1 giugno 2013

.....NON FACCIAMO DI OGNI ROSA UN FASCIO.....

Ciao,
un'altra settimana è volata, tante idee, poco  o niente tempo per realizzarle,... il motivo sempre lo stesso....
Stamattina ero molto preoccupata perchè non avevo realizzazioni e neppure foto  da condividere,( anzi qualcosa avevo preparato ma mi mancava il coraggio di fotografarlo!!!!! )
Ho fatto allora il solito giro nel giardino in cerca di qualche spunto........


e, osservando le rose dietro lo steccato, ho fatto 76 foto e, una "saggia"  considerazione............



parafrasando una famosa frase possiamo dire che non si può fare di ogni rosa erba un fascio perchè ogni pianta ha delle caratteristiche proprie che vanno conosciute  e tenute ben presente se si vogliono evitare delusioni.
Bella scoperta vero?
Sembra facile e scontato, esistono i giardinieri e centri di giardinaggio proprio per questo!  Forse...... ma non per me....
Devo infatti confessare che le due piante dietro lo steccato le avevo comprate  nel centro commerciale dove di solito faccio la spesa, insieme al pane e ai detersivi.
Ovviamente avevo fatto una scelta in base al colore, all'altezza massima che avrebbero raggiunto , al periodo di fioritura e al portamento.
Le foto però la dicono lunga sul fatto di conoscere qualche dato in più o di affidarsi ai consigli di chi è esperto in materia.


In  un caso sono stata fortunatissima vista la spettacolarità  della fioritura di questa pianta. Oltre ad essere molto abbondante sfuma in diverse tonalità in quanto il colore  passa da un rosa scuro ad uno pastello creando questo effetto:



L'altro caso invece è una pianta molto meno appariscente, i fiori sono molto belli ma rimangono nascosti in mezzo al fogliame (credo sia una rosa canina)quindi penso che in autunno la sposterò e al suo posto ne dovrò comprare una più  adatta a completare l'effetto "onda fiorita" che volevo dare ......


Sempre per restare in tema , e se volete farvi una bella risata,coraggiosamente pubblico anche le foto
del mio esperimento di arte topiaria.
Dovrebbe essere una sfera!
Spero che non mi legga nessun giardiniere ,perchè anche in questo caso sono stata autodidatta e non ho seguito le regole. Ho infatti improvvisato con cespuglietto di ligustro a cui in precedenza avevo già tentato di dare la forma di cuore .Ho inserito come intelaiatura dei tralci di vite rampicante recuperati da una potatura e  sagomati a forma di sfera (più o meno)


La base è  disordinata perchè sono partita da una pianta già formata mentre avrei dovuto avere degli steli diritti  .

Se non siete svenute dopo la presentazione della  sfera poco rotonda , vi regalo qualche fragola del mio orto , anche loro poco perfette nella forma ma vi assicuro gustosissime!




Buona notte e buona domenica!