Translate

sabato 15 marzo 2014

BACCHETTA MAGICA, ANCHE USATA CERCASI........






...Magari qualcuno vuole disfarsene perché non è più tanto di moda, oppure ne ha due e non sa cosa farsene....
Sono disposta a spostarmi anche fuori provincia, anzi no, facciamo fuori dal mio cancello....o forse...
è meglio smettere di sognare e "darmi una mossa"....
Ho capito  qual'è il mio problema, devo stare con i piedi per terra, ma  quello che non riesco a capire, è come mai dopo i 40, pardon,  50 e 1 o 2,le ore diventano secondi, i giorni = minuti, le settimane= ore,i mesi=giorni, e gli anni=settimane (ma poche, troppo poche!!!).
Non avevo  scritto ieri l'altro post?... Il computer mi dice che sono passati 15 giorni(!!!!???), ma allora i mille progetti che dovevo realizzare?...
Eppure al mattino parto bella carica, l'idea c'è, le giornate si sono allungate, c'è anche il sole,....... e allora?
Ecco è colpa del sole, lo sapevo!
Finalmente oggi potrò "piazzarmi" all'aperto e dipingere, ho solo l'imbarazzo della scelta, ...la specchiera, anzi due, la credenza, la valigia, le cassette, qualche pallet, una o due cornici, facciamo tre ecc. ecc.....
Appunto c'è il sole...  è tanto che aspettavo di stendere all'aperto, posso farlo prima di andare al lavoro, tanto alle 6/6,10 c'è già luce,e,vuoi mettere la soddisfazione di trovare al ritorno i panni asciutti? O forse è meglio sperare che non asciughino del tutto altrimenti mi toccherà stirare?
Visto che la giornata promette bene,potrei togliere anche il copridivano , lo metto in lavatrice e al ritorno raccolgo i panni che ho steso adesso (O.K. allora è meglio che asciughino , li stirerò domani) e lo stendo , prima di sera sarà asciugato!
Caspita però così il divano non ci può proprio stare!
Non vorrei mai che proprio oggi entrasse un ladro mentre siamo fuori, farei una figuraccia!
Cerco qualcosa di bianco (mica ci può stare un divano giallo senape in una casa shabby?)e, idea!, un lenzuolo può andar bene, lo sistemo, rimetto tutta la serie di cuscini e, come direbbe Buddy su Real Time, faccio un passo indietro e....
vedo l'ora!!!!
E' tardissimo, doccia di corsa, mi strozzo con il caffè, mi incarto un'arancia già sbucciata (magari riesco a mangiarla durante la mattinata così al ritorno a pranzo non mi mangio anche le gambe del tavolo!) mi vesto e via di corsa, intanto in macchina mi viene un'idea (appena arrivo in ufficio me la devo scrivere perché temo di dimenticarla, sempre che non perda il foglietto dove l'ho annotata!!).
Meno male che non devo far fatica  ad uscire dai panni della casalinga/creativa "disperata" ed entrare in quelli dell'impiegata/frustrata ,mi aiuta già il primo cliente: ..."ho un problema....con il bancomat,e/o con la carta , ho bloccato la password , ho perso la ricevuta della bolletta che ho pagato QUI ieri (quindi dovrei sentirmi in colpa?, sarà stata la mia presenza?), non mi ricordo il numero di conto .....ma sono sicurissimo che c'è un 8 e anche un 5 e forse un due e poi altri numeri!!!!!!
Vorrei rispondere a quel punto che forse un problemino l'avrei anch'io!!!e che i numeri vanno da 0 a 9  ma nel numero del proprio conto sarebbe  utile ricordarne la sequenza esatta o...... se proprio ci tiene a ricordarli a caso , forse è più semplice attraversare la strada, entrare nella ricevitoria e giocarseli!, non si sa mai (vorrei però una parte della vincita per il suggerimento), ma non divaghiamo....
In qualche modo arrivo a fine giornata ( in fondo lavoro solo part time!) e oggi sono pure in perfetto orario, benissimo, allora visto che ho qualche problemino per la cena,(non faccio la spesa settimanale oggi, perché "perderei" troppo tempo, sento che finalmente riuscirò a fare"qualcosa"), passo al volo a comprare "2 cose" giusto  per tamponare fino a domani.
Accidenti perché sono passata dal reparto giardinaggio...un vaso con un'ortensia (la mia passione e pure bianca!!) a 5,99 euro?
Sono obbligata  a prenderla , a costo di non mangiare stasera, anzi compro qualcosa e vado a casa subito perché sono già le tre passate.
Prima di aprire il frigo e ingurgitare qualsiasi cosa però ho notato, scaricando l'ortensia, che il terriccio è secchissimo,bisogna bagnarla bene, meglio farlo subito... così intanto che mi cambio e mangio, l'acqua può scolare perché cambierò anche il vaso , ne ho giusto uno perfetto per lei!
Meno male che mi è rimasta l'arancia di stamattina e c'è della pasta di ieri da scaldare così faccio velocemente , oggi finalmente sarà una giornata produttiva!
Intanto  mi preparo un caffè rigorosamente con la moka, così ho giusto il tempo per lavarmi il piatto il bicchiere e le posate, e poi vado  di corsa a cercare il vaso che  non è vuoto come mi aspettavo, ma sono attecchite delle talee che avevo preparato in autunno!.
Ormai però ho deciso, quello deve essere il vaso dell'ortensia, allora tolgo le talee , le trapianto in giardino, cambio la terra , trapianto l'ortensia, la bagno di nuovo e sono molto soddisfatta ma... mi ricordo che ho il copridivano in lavatrice, per stenderlo però devo prima raccogliere i panni che ho steso stamattina , non li stiro, ma posso mica buttarli sull'asse così , diamogli una mezza piegatina!...
Mentre stendo mi accorgo che cominciano a fiorire i narcisi , e mi ricordo che avevo notato stamattina,  che i fiori della bergenia, raccolti 2 settimane fa, hanno qualche problema( ma perché non sono eterni????) ecco l'occasione giusta per cambiare i fiori e già che ci sono fare qualche foto......







A proposito di foto  mi viene in mente che la settimana scorsa, avevo fatto delle lanterne con le bottiglie (UNA!) ma che mi ero riproposta di fotografarla di sera perché la luce della tea -light non risaltava, potrei farlo stasera!





Raccolgo i narcisi , li metto nei vasi ma non mi piacciono , sarà perché oltre al divano che ho rigorosamente coperto non ci sono altri oggetti o cose di questo colore? Devo cercare.....,(avevo diverse cose una volta ma credo di aver shabbato tutto!)..qualcosa  recupero e faccio qualche foto fin che c'è luce, ma visto che sono in tema colore giallo oltre ai narcisi c'è anche la forsythia, e ,visto che ho in mano la macchina fotografica , preparo una ghirlanda al volo e, magari vado a fare qualche foto anche fuori, tanto c'è un bel sole!!!!!











Ghirlanda al volo, sposta e cerca per fare le foto, mi accorgo che in casa regna il caos ed è già ora di accendere la luce, ma dulcis in fundo dovrei anche preparare la cena, vedere se il copridivano è asciutto  (tanto non lo stiro , l'ho steso bene!) e risistemare il divano per stasera.
Metto sul fuoco una pentola con dell'acqua (di nuovo la pasta ma non faccio in tempo a preparare altro) così provo a fare le foto al buio della bottiglia/lanterna (un disastro, ne pubblico solo una , vi risparmio le altre!!!),


Sento il garage aprirsi , entro subito nei panni della moglie/mamma e, cerco di dare una parvenza di cena a quello che ho preparato (meno male hanno fame e mangiano di tutto!) ma intanto penso che non ho fatto la spesa, non ho stirato, non ho fatto in tempo a fotografare la nuova ortensia, ma soprattutto non ho verniciato.....eppure oggi avevo un sacco di tempo!!!!!
Anche il post riesco a finirlo solo stamattina , giusto in tempo per augurarvi un buon week end e una buona settimana!
Intanto è tardi  ora di preparare il pranzo , di nuovo pasta al volo?