Translate

mercoledì 6 marzo 2013

....UOVA STROPICCIATE & CO...











  Ciao,..... se come dicevo nel post precedente la notte porta consiglio, e se la matematica non e' un'opinione ,......tre notti portano tre consigli .
Eccovi quindi le mie tre idee per la decorazione delle uova.













La prima cosa da fare e' di svuotarle  , lavarle poi con acqua e aceto e farle asciugare bene.


Vi do' la" ricetta" per L'UOVO STROPICCIATO:













strappare a striscioline della carta velina bianca (io ho usato quella che  era nella scatola della camicia nuova di mio marito) stropicciarla e  passarla velocemente dentro una ciotola dove avrete messo colla vinilica con un pochino d'acqua e cominciare a ricoprire l'uovo.
Consigli:tenere a portata di mano una ciotola con acqua pulita per le mani per non rischiare di tirarsi dietro tutto! Per sostenere l'uovo durante la lavorazione l'ho inserito su di uno spiedino di legno a sua volta infilzato dentro un panetto di spugna per fioristi.
Non avendo a disposizione una spugna nuova ho utilizzato un panetto che avevo ricoperto,QUI l'effetto finale mi ricorda un fiore ,quindi se ne realizzero' altri potrei utilizzarli come segnaposo per la tavola di Pasqua invece del centrotavola Qui, al momento sono indecisa vedremo...



Altre invece le ho utilizzate come vasetti........





 
 


questa  l'ho semplicemente decorata  con un nastrino .........anche questa potrei usarla come segnaposto......


e dulcis in fundo...... queste , dopo averle passate nella colla le ho rotolate dentro un piattino con lo zucchero di canna....(volevo dare un effetto "sbarluccicoso" e non avevo le perline).Un dolce  segnaposto?.......




L'importante e' essere decisi...........